PROROGA INVESTIMENTI DIGITALI 4.0

Proroga dell’iperammortamento per gli investimenti in digitale delle aziende in chiave 4.0 nel decreto legge per la crescita del Mezzogiorno, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 20 giugno.

Le imprese possono acquistare macchinari connessi e software utilizzando l’iperammortamento al 250% fino al 31 luglio 2018, quindi c’è un mese in più di tempo rispetto alla precedente scadenza del 30 giugno 2018.
Lo slittamento è contenuto nell’articolo 14 del dl 91/2017.

Fonte: Pmi.it